Linfas

Linfas

Linfas

Le Idee Nuove Fanno Agricoltura Sostenibile
4 apr 2013 17 set 2013

RISPArMiA

Titolo: RISPArMiA
Payoff: RIduzione degli SPrechi di Acqua mediante il Monitoraggio continuo di parametri Agroambientali
Autori: daniele.masseroni, arianna.facchi, claudio.gandolfi, ruvioon, edoardo.vannutelli

Campi obbligatori

Abstract - Contenuto essenziale del progetto proposto

Il progetto RISPArMiA (RIduzione degli SPrechi di Acqua mediante il Monitoraggio continuo di parametri Agroambientali) si propone di migliorare l'irrigazione a scala aziendale, aumentando l’efficienza irrigua, attraverso il monitoraggo in continuo e in situ del potenziale idrico del suolo. L’obiettivo ultimo di questo progetto è quello di fornire all’agricoltore l’informazione essenziale relativa a quando irrigare, utilizzando sensori e tecnologie a basso costo che possano interfacciarsi facilmente con applicativi Mobile. Attraverso l’istallazione di un sensore tensiometrico all’interno del campo coltivato, il potenziale idrico del suolo potrà essere monitorato con continuità. Utilizzando piattaforme per la prototipazione elettronica open hardware si realizzerà un datalogger per l’immagazzinamento dei dati misurati. I dati verranno poi elaborati opportunamente attraverso un software che permetterà di tradurre le informazioni monitorate in consiglio irriguo. Tale informazione verrà inviata direttamente all’agricoltore su applicativi Mobile. L’utilizzo di piattaforme free e di sensori low-cost, permetterà di abbattere notevolmente i costi di realizzazione dell’impianto che si prospettano essere pari ad 1/10 rispetto a quelli previsti per applicazioni simili attualmente in commercio. L’istallazione della micro-centralina (costituita da sensore tensiometrico, data logger, modulo di alimentazione e trasmissione) all’interno del campo coltivato fornirà all’agricoltore un valido supporto decisionale nella pianificazione delle irrigazioni, consentendo una riduzione sensibile del consumo di acqua. Il progetto RISPArMiA sarà realizzato dal Dip. di Scienze Agrarie ed Ambientali (Sez. di Idraulica Agraria) dell’Università degli Studi di Milano. Daniele Masseroni, che è il proponente dell’idea progettuale, si preoccuperà di coordinare il lavoro del team al fine di raggiungere gli obiettivi del progetto.

Forum Tecnico

vai >>

Blog tematico

vai >>

Download materiali utili

vai >>

Le idee accadono

Tutelare la biodiversità del territorio di Oristano con il progetto “Tracciabilità con metodi naturali”

 
tutti i related >>

Community Channel

Fare innovazione, l'esperienza di Snam

Fare innovazione, l'esperienza di Snam

tutti i related >>

Social Feeds


Cerca nel sito

CERCA

Menu utente